Area riservata

Login - (Codice Fiscale) - digitare in maiuscolo

Password - (Codice Personale)
Password dimenticata?

Aderire al fondo

Scheda dei costi

Simula e calcola la tua pensione

Garanzie e controlli

A garanzia degli aderenti ai Fondi Pensione la Legge stabilisce un sistema di controllo che si articola a vari livelli.

Gli elementi fondamentali sono:

  • nel ruolo di controllo interno affidato agli organi del Fondo del Collegio dei Revisori dei Conti, dell’Assemblea dei Delegati e del Responsabile (nominato dal Consiglio di Amministrazione con il compito di assicurare il corretto svolgimento della gestione amministrativa);

  • nel ruolo di controllo esterno affidato ad una società di revisione dei conti iscritta Albo Speciale delle società di revisione tenuto dalla Consob ai sensi dell'art. 161 del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (T.U.F.) e dell'art. 43, comma 1, lettera i), del D.Lgs. 27 gennaio 2010, n. 39 (attualmente la KPMG con incarico triennale di controllo contabile e certificazione di bilancio per gli esercizi 2010-2012);

  • nella struttura di governance degli organi di amministrazione e di controllo del Fondo, i quali sono caratterizzati da una composizione “paritetica”, vale a dire da uno stesso numero di rappresentanti dei lavoratori e di rappresentanti dei datori di lavoro;

  • nel ruolo di controllo pubblico affidato all’Autorità di Vigilanza sui fondi pensione (COVIP) e agli enti cui compete il controllo sui gestori finanziari/ assicurativi (Banca d’Italia, CONSOB e ISVAP);

  • nell’esternalizzazione di funzioni chiave come la custodia del patrimonio del Fondo (affidata all’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane in qualità di BANCA DEPOSITARIA con operatività dal 1° ottobre 2011), la gestione delle risorse (affidata ad OPERATORI PROFESSIONALI operanti sul mercato vincolati dalla normativa COVIP sugli investimenti e dalle indicazioni del Consiglio di Amministrazione del Fondo), la gestione dei flussi informativi e contabili (affidata ad un service amministrativo).